Enrico Crippa sulla soglia del suo ristorante tre stelle Michelin ad Alba.