I became a shameless thief of other people’s memories, I slipped into lives that didn’t belong to me, I have read correspondences not mine, I looked at unknown faces who lived over a century ago, I looked into their eyes and I have tried to imagine their past. Every piece of this puzzle hides life, I just tried to give them back the breath that death has taken away.

Sono diventata una ladra spudorata di ricordi di altre persone, sono entrata in vite che non mi appartenevano, ho letto corrispondenze non mie, ho guardato facce sconosciute vissute più di un secolo fa, ho guardato nei loro occhi ed ho provato ad immaginare il loro passato. Ogni pezzo di questo puzzle nasconde vita, ho solo cercato di ridarle il respiro che la morte le ha portato via.

©Margherita Vitagliano  2019  – Tutti i diritti Riservati – All Rights Reserved

DSC_0001

DSC_0002

DSC_0003

DSC_0004

DSC_0005

DSC_0006

DSC_0007

DSC_0008